Cristina

Su di me

Mi interessa da sempre l’essere umano e quell’incredibile flusso di eventi che è la vita.

Ben presto, ciò che mi ha attirato è stata la possibilità di aiutare a trasformare e a guarire.

Per questo ho studiato psicologia, mi sono dedicata all’indagine del profondo con la psicoanalisi, le dinamiche di gruppo, la famiglia e lo sviluppo infantile, il corpo e il movimento.

Fino ad approdare alle costellazioni sistemiche e al lavoro sul trauma.

Mi piace accogliere, ascoltare con cura e profondità, sostenere i processi di trasformazione nelle persone.

Quello che ogni giorno metto in campo nel mio lavoro terapeutico, con i singoli e con i gruppi.

Amo allo stesso tempo muovermi e andare io stessa là dove le persone vivono e lavorano: aziende, scuole, organizzazioni.. con l’intento di seminare un modello relazionale che generi consapevolezza, competenza e soddisfazione.

Per me la psicoterapia è essenzialmente una questione di ‘esperienza’, fisica, emozionale e mentale allo stesso tempo. Un’esperienza che non si può separare nemmeno dalla dimensione che ci trascende: psicologia e ricerca spirituale sono interconnesse e a questa visione mi ispiro quando incontro la persona e la sua storia.

Per lo stesso motivo, pratico e propongo movimento consapevole, meditazione e mindfullness.

Da un po’ di tempo ho iniziato a pensare che trasmettere il succo del mio percorso a chi si occupa di aiuto possa avere qualche utilità. E mi sono cimentata.

La vita mi ha regalato due meravigliosi figli, oltre a numerosi interessi che nutrono i miei occhi e la mia anima: la natura e le sue meraviglie, i viaggi che colorano lo sguardo, le letture che affinano la conoscenza dell’animo e ovviamente, le relazioni.

Amo profondamente il mio lavoro, e questa è una bella fortuna.

Formazione

1988 laurea in Psicologia presso l’Università degli Studi di Padova
 –
1998 diploma di istruttrice metodo Rio Abierto, lavoro di integrazione psico-corporeo-spirituale
 –
1998 diploma di massaggio metodo Rio Abierto
 –
1998 diploma in psicopedagogia generativa e gestione psicodinamica dei gruppi presso Istituto Ricerche di Gruppo di Lugano
 –
1999 iscrizione all’albo degli psicoterapeuti
 –
2002 fondazione dell’associazione di promozione sociale Apriticielo
Dal 2003 al 2012 formazione in costellazioni sistemiche con Marianne Franke Gricksch (Roma, Bologna, Ticino, Varese
Dal 2011 al 2016 formazione e supervisione continua in costellazioni sistemiche con dr. Albrecht Mahr
 –
Dal 2016 al 2017 formazione in lavoro sul trauma ad orientamento corporeo con Andrea Wandel (Ticino, Varese)

Esperienze professionali

Dal 1988 al 1990 psicologa presso La Nostra Famiglia – Vedano Olona
 –
Dal 1990 al 1994 educatrice presso Foyer per adolescenti – Pro juventute Ticino
 –
Dal 1994 al 2000 attività di consulenza e collaborazione con Istituto Ricerche di gruppo – Lugano
 –
Dal 1998 conduzione di pratiche di movimento e di integrazione psico-corporea secondo il metodo Rio Abierto
 –
Dal 1998 conduzione di percorsi di gruppo e di approfondimento di tematiche relazionali ad indirizzo psicocorporeo
 –
Dal 1994 attività di psicoterapia in qualità di libera professionista con bambini, ragazzi e adulti
 –
Dal 2003 al 2007 consulenza presso il reparto di Neonatologia dell’Ospedale F. Del Ponte di Varese in collaborazione con il Centro Melograno di Gallarate
 –
Dal 2006 al 2013 docenze presso diverse scuole e istituzioni (scuola di formazione Rio Abierto, ANEP Associazione Nazionale Educazione Prenatale, Comune di Luino per educatrici della prima infanzia, Liceo Cantonale di Mendrisio con interventi di prevenzione al disagio e promozione alla salute, Scuola Cantonale per operatori sociali di Mendrisio). Formazione e supervisione rivolta a educatori e insegnanti di scuole di diverso grado, in particolare asili nido e scuole dell’infanzia, scuole primarie e secondarie.
 –
Dal 2010 ad oggi collaborazione con Coreconsulting nella gestione di progetti finalizzati alla valorizzazione del talento femminile e allo sviluppo di competenze relazionali nei contesti organizzativi in diverse aziende italiane
Dal 2013 ad oggi collaborazione con Azienda Ospedaliera Sette Laghi con progetti di intervento continuativo nel reparto di Oncologia Day Hospital e giornate di formazione per gruppi misti di operatori relativamente allo sviluppo di competenze relazionali e soft skills